Prezzo del petrolio in tempo reale

Seguire il prezzo del petrolio in diretta permette di tenersi informati sulle evoluzioni del prezzo del barile e quindi di trattare meglio sui mercati delle commodity. Ovviamente per trarre delle conclusioni dai valori osservati è bene tener conto dell’evoluzione storica dei valori. Ecco alcune spiegazioni.

 

Storico dei valori del petrolio

Tutto comincia con la guerra del Kippur. In risposta all’aiuto dato ad Israele dai paesi occidentali, molti paesi del Medio Oriente produttori di petrolio cominciano a diminuire la loro produzione, provocando una rapida e spettacolare fiammata dei prezzi. 

Bisognerà arrivare alla fine del 1974 perché l’embargo finisca e il petrolio ritorni ad essere accessibile. Ma questo embargo ha lasciato comunque delle tracce nell’economia mondiale che ha conosciuto all’epoca una crisi senza precedenti.

Poco tempo dopo, la guerra tra l’Iran e l’Iraq turba anch’essa il prezzo del petrolio.

Poiché l’Iraq aveva interrotto tutte le esportazioni di petrolio, il prezzo di quest’ultimo aumentò considerevolmente perché la domanda mondiale non poteva più essere correttamente soddisfatta.

Il concatenamento di questi due choc petroliferi ha contribuito a sviluppare la produzione di petrolio in altre zone geografiche, in modo da ridurre la dipendenza dell’occidente dalla produzione mediorientale. Parallelamente si assistette ad una presa di coscienza internazionale della necessità di economizzare l’energia.

Di conseguenza la domanda fortissima che il mondo aveva conosciuto fino ad allora cominciò a scendere. In previsione di un calo maggiore e per conservare un prezzo di vendita elevato, i paesi membri dell’OPEC decisero di ridurre di nuovo la loro produzione. Solo l’Arabia Saudita decise di raddoppiare la sua produzione nel 1986 rispondendo così ai problemi delle quote non rispettate dagli altri paesi produttori.

Tuttavia nel 1987 i prezzi del petrolio caddero di nuovo, causando un sovraconsumo e rallentando ancora la produzione al di fuori dei paesi del Medio Oriente. 

Ma un nuovo avvenimento è venuto a perturbare questo equilibrio dei prezzi. Bisognerà attendere la crisi finanziaria in Asia del 1997 perché questo apprezzamento dei valori prenda fine. Si assiste quindi ad una nuova discesa dei prezzi fino al 1999. Ma a partire da quest’epoca e in seguito ad un accordo tra i vari paesi produttori, il prezzo del barile ha quasi triplicato per arrivare ai 30$ e poi ridiscendere progressivamente a 28$ nel 2000.

Dal 2001 il prezzo del barile non ha smesso di aumentare in risposta ad una domanda internazionale sempre più significativa soprattutto con l’emergere dei paesi asiatici che consumano sempre più oro nero. La produzione fatica a seguire, si assiste sempre più ad una rarefazione del petrolio, il che lascia presagire che il valore non abbia finito di crescere.

 

Cosa ci insegnano il prezzo del petrolio in diretta

Se avete capito e analizzato le ragioni che hanno spinto il prezzo del petrolio verso l’alto o verso il basso in passato, siete in grado di analizzare in maniera più concreta il prezzo in tempo reale per anticipare le future tendenze e realizzare così dei guadagni trattando l’oro nero con i CFD.

Spesso infatti il prezzo del petrolio in diretta sono visualizzati con la tendenza generale, sia al rialzo che al ribasso. Quando questa tendenza è molto netta, potete quindi utilizzare i grafici a breve termine per rintracciare i momenti in cui questa si invertirà ed ottenere così dei profitti a breve termine.

Potete anche utilizzare l’analisi fondamentale per rintracciare delle situazioni simili ad altre precedenti e prevedere così la futura direzione e la forza della tendenza.

 

Ecco il prezzo del petrolio in tempo reale :

Speculate in diretta sulla quotazione del petrolio

Profittate dell’accessibilità delle materie prime in diretta e online per investire il vostro denaro sulla quotazione del petrolio. Che siate un trader esperto o un investitore principiante, raggiungete immediatamente una buona piattaforma di trading e puntate con semplicità sull’evoluzione del prezzo del barile per ottenere dei guadagni.